Pubblicato da & pubblicato in Le Nostre Destinazioni.

Domenica 2 Giugno “È nata la repubblica italiana!!!”: correva l’anno 1946 quando gli italiani furono chiamati a referendum per scegliere la forma di governo da dare al Bel Paese da poco uscito dal conflitto mondiale e da allora, ogni anno, in questo giorno si celebra la ricorrenza della nascita della Repubblica Italiana. Cadendo nel periodo dell’anno che congeda la stagione primaverile protendendosi verso l’estate che ormai poco distante inizia a farsi sentire, questa ricorrenza rappresenta una ghiotta occasione per una gita fuori porta con amici, famiglia e dolce metà.

E quindi, cosa fare per il week end del 2 Giugno 2018? Ecco alcune idee proposte da GNV per trascorrerlo all’insegna del sole e della cultura con un mini viaggio in alcune fra le più belle località d’Italia.

Musica e Legalità: Palermo tra sole, musica e cultura

Destinazione Sicilia, alla volta di uno dei festival più amati ed apprezzati della regione. Il festival Musica e Legalità sarà ospitato presso l’incantevole location di Castello a Mare di Palermo ed avrà come tema principale la valorizzazione dell’omonimo sito archeologico, della sua storia e di come si sia evoluto nei secoli.  Il Festival proporrà materiali informativi, video proiezioni ed interventi delle Istituzioni. Dopo una passeggiata all’aria aperta, un’immersione nella storia in uno dei parchi archeologici più affascinanti del paese – splendore a cielo aperto per grandi e piccoli – sarà possibile chiudere in bellezza la giornata con l’imperdibile concerto del rapper Fabri Fibra per godersi sotto le stelle la musica di uno degli artisti più carismatici e apprezzati del panorama musicale italiano.

spiaggia di cala tonnarella Sicilia, riserva zingaro

La Riserva dello Zingaro, tra natura incontaminata e mare

Il weekend del 2 Giungo non è finito, e dopo una visita archeologica ed un concerto memorabile, perché non proseguire la vacanza all’insegna della natura e del relax? Direzione costa dello Zingaro, una riserva naturale incontaminata – e nota per l’abbondante presenza di uccelli rapaci – che si estende nella parte occidentale della Sicilia (da San Vito lo Capo a Castellammare del Golfo) per 7 km di costa e 1700 ettari di superficie tutti da esplorare. Gli antichi greci e i latini chiamavano la zona con il nome di Cetariatermine le cui radici affondano nel termine “chitos”, che in greco antico indicava il tonno poiché le sue acque erano ricche di tonni.

Attrezzatevi di scarpe comode, macchina fotografica, un bel pranzo al sacco e… costume, infradito, crema solare, maschera e boccaglio perché tra un sentiero e una grotta non mancherete di imbattervi in splendide calette caraibiche dove potrete sostare e fare un tuffo in un mare cristallino dalle mille sfumature di azzurro e… chissà, magari scoprirete qualche grotta sottomarina.

Sei pronto a partire?  Approfitta delle offerte GNV con i traghetti in promozione per la Sicilia: Civitavecchia-Palermo/Termini: prezzo a partire da 167€ coppia in cabina interna + auto. Disponibilità limitata, prenotazione valida fino al 4 Giugno e valida per viaggi fino al 30 settembre 2018. Prenota subito il tuo traghetto!

Boccadasse Genova

Alla volta di Genova: la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare

Puntando la prua verso nord potremo dirigerci verso un’altra meta imperdibile in questo fine settimana dedicato alla celebrazione della Repubblica ed approdare in Liguria, che nei giorni del 2 e 3 Giugno 2018 farà da teatro alla 63° Regata delle Antiche Repubbliche Marinare. Questa manifestazione è una rievocazione in chiave sportiva delle antiche rivalità fra le Repubbliche Marinare (Genova, Amalfi, Venezia e Pisa).

In tale occasione sfilerà nel centro di Genova, come da tradizione, un corteo in costume che precederà l’evento in cui verranno rievocati personaggi e fatti storici legati a ciascuna città. Uno spettacolo di terra e mare assolutamente da non perdere, per grandi e piccoli!

Visita all’acquedotto romano di Genova

Per secoli l’acquedotto storico ha garantito l’approvvigionamento idrico del comune di Genova e del suo porto: si tratta di un’antica struttura architettonica risalente all’epoca romana. Per il 2 Giugno 2018 è stata organizzata un’escursione naturalistica lungo un percorso mirato alla scoperta di questa imponente struttura, forgiata da secoli di storia. Il tour partirà dal Porto Antico e percorrerà il tratto da Molassana a Staglieno – all’interno del quale sarà possibile ammirare vallate, antichi orti e boschi – per giungere sino ai capolavori ingegneristici dei ponti-sifoni Geirato e Staglieno.

Gli eventi per il fine settimana del 2 Giugno 2018 sono ghiotti! Scegli il tuo prossimo traghetto per Genova e… buona Festa della Repubblica!