Pubblicato da & pubblicato in Le Nostre Destinazioni.

25 Aprile - Roma, Cappella SistinaQuest’anno il 25 aprile – l’anniversario della Liberazione – cade di martedì, un giorno di festa di cui approfittare per una gita fuori porta e, per i più fortunati che faranno anche ponte lunedì 24, è l’occasione ideale per partire qualche giorno e assaporare l’estate che si avvicina riscoprendo una delle tante bellissime città italiane.

 

Roma, ad esempio, sarà ricca di eventi e celebrazioni durante tutta la giornata. La mattina si svolgeranno le tradizionali cerimonie istituzionali alla memoria dei caduti e nel pomeriggio e alla sera prenderanno luogo diverse iniziative per ricordare la nostra storia e festeggiare. Tutti i musei rimarranno regolarmente aperti: potrete visitare i Musei Vaticani e ammirare la stupefacente Cappella Sistina – con gli affreschi di uno dei maggiori protagonisti del Rinascimento italiano, Michelangelo Buonarroti – oppure esplorare la Galleria delle Carte Geografiche, lunga 120 metri, che è la più vasta rappresentazione geografica mai realizzata. Roma offre anche molto più, come le viste mozzafiato sulla città, come quelle dalla terrazza panoramica del Pincio, un colle di Roma che si affaccia su Piazza del Popolo, o dalla terrazza del Gianicolo.

Anche Napoli è una città magnifica che ha veramente tanto da scoprire. Aprile offre il clima ideale per visitare il Parco Nazionale del Vesuvio, dove potrete addentrarvi nelle rete di sentieri per vivere le bellezze del complesso Somma-Vesuvio. E per toccare con mano la potenza del vulcano non potrete farvi mancare una visita agli scavi di Pompei, Ercolano e Oplonti, le città rimaste sepolte dalla lava dell’eruzione del 79 d.C.. Nel centro della città è anche possibile scendere nel sottosuolo ed esplorare le famose Catacombe, tra le quali le più care ai napoletani sono quelle di San Gennaro, che coprono un’area di circa 5600 metri quadri.

Un’ulteriore meta per la festa della liberazione nella nostra bella penisola è Genova. Se vi state spostando accompagnati da bambini, potrete godere di una giornata divertente ed istruttiva all’Acquario di Genova, che offre nei giorni festivi una visita guidata speciale per i più piccoli: accompagnati dai genitori, i bimbi potranno seguire un percorso a tappe ideato appositamente per loro e visitare laboratori e ambiente non aperti al pubblico. I grandi invece potranno semplicemente godere di una passeggiata nel centro della città ammirando gli sfarzosi edifici storici – i Palazzi dei Rolli – e la Lanterna, il faro portuale e simbolo del capoluogo della Liguria.