Pubblicato da & pubblicato in Le Nostre Destinazioni.

Il 25 Aprile ricorre l’anniversario della Liberazione d’Italia e solitamente, a cavallo di questa giornata di festa, amici, coppie e famiglie colgono l’occasione per concedersi qualche giorno di relax e divertimento lontani dalla routine quotidiana. Quest’anno il 25 Aprile cade di mercoledì, consentendo a molti di programmare un weekend lungo per trascorrere una vacanza breve all’insegna della cultura, del mare e… perché no, del romanticismo in una tra le più belle ed affascinanti città d’Italia e d’Europa. Ecco qualche idea.

Roma - Templi,edifici antichiRoma: una vacanza tra storia e cultura

Scarpe comode, occhiali da sole e… in marcia! Dopo una visita al Colosseo, un’immersione nell’area archeologica dei Fori Imperiali alla scoperta della civiltà romana ed un romantico e mozzafiato belvedere come solo la Terrazza del Pincio a Villa Borghese può offrire, non resta che scegliere come proseguire la giornata nel divertimento.

Anche quest’anno la Città Eterna avrà molto da offrire a chi deciderà di recarvisi in occasione della Festa della Liberazione 2018. Tra i principali eventi:

R-esitenze e Liber-azioni – Resilienze Sonore. Voci e Corpi raccontano: lo spettacolo teatrale ospitato dal Teatro di Tor Bella Monaca, uno racconto danzato, ambientato durante la seconda guerra mondiale, che ripercorre i momenti fondamentali della resistenza e della liberazione attraverso gli occhi dei giovani dell’epoca.

L’arte invisibile Liu Bolin: l’artista cinese definito L’uomo invisibile ha deciso di manifestarsi a Roma per portare la sua straordinaria arte del camouflage, attraverso la tecnica del body painting. Provate a trovarlo, se ci riuscite, presso il Complesso del Vittoriano – Ala Brasini.

Country Food: un evento dedicato agli amanti del verde e del buon cibo, esposizioni, laboratori ed attività per adulti e bambini. Il 25 Aprile La campagna romana schiererà 9 ristoratori e 2 birrifici romani, pronti a deliziarvi con le loro prelibatezze. Questo impedibile appuntamento avrà luogo presso il grande prato della cooperativa sociale Agricoltura Capodarco.

Scopri i Traghetti GNV per Civitavecchia (Roma).

 

Totò Genio - Spettacolo NApoli 25 Aprile 2018Napoli tra relax, mare e divertimento

Lungomare da favola, spiagge incantevoli e romantiche passeggiate sulla battigia? Sì avete capito bene, stiamo proprio parlando di Napoli, e questo 25 Aprile la città del sole e della cultura è una delle mete che ci sentiamo di consigliare. Ecco alcuni degli eventi più succulenti ed interessanti:

Totò Genio: in occasione del cinquantenario dalla scomparsa del gigante Antonio de Curtis, una mostra tutta dedicata all’indiscusso Principe della risata. Un coinvolgente viaggio nell’arte senza tempo di Totò, tra smorfie, sottili ironie e comicità. Appuntamento a Palazzo Reale, piazza Plebiscito.

Happy Earth Days – Festival delle Arti per la Terra: una mostra, presso il museo PAN, con installazioni ambientali (sound e visual art), opere di Land Art e progetti fotografici inediti.

Per i più piccoli – e non solo – la XVIII edizione della mostra del fumetto (presso il Napoli Comicon), con aree kids dedicate al gioco e al divertimento.

A pochi chilometri da Napoli, sul lago d’Averno, si trova il Giardino dell’Orco, un ambiente incontaminato immerso nel verde dove è possibile trascorrere un giornata in famiglia a contatto con la natura, con laboratori didattici per i bambini e attività all’aperto come caccia al tesoro, corse con i sacchi, tiro alla fune e molto altro..

E non dimenticatevi la buona cucina… troverete pietanze succulente della tradizione locale ad ogni angolo della strada.

Scegli il traghetto per Napoli più comodo per i tuoi orari e parti subito!

 

barcellona - le opere di gaudiBarcellona: una vacanza romantica per gli innamorati

Si chiama festa di Sant Jordi, patrono della Catalogna, ed è una delle  ricorrenze popolari più vive ed originali della città catalana. Tradizione vuole che il 23 Aprile di ogni anno le coppie di innamorati scendano in piazza e si scambino regali. Cosa?  Una rosa per il gentil sesso e un libro per i caballeros.

Nello stesso giorno viene celebrata anche la Dia del Llibre proclamata dall’UNESCO (la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore). Lungo tutte le Ramblas sarà possibile assaporare il gusto della cultura e respirare il profumo delle rose, grazie alle bancarelle di libri e rose che abbelliranno le strade.

E poi, tra libri e rose, non dimenticate che siete nella città resa magica dal tocco di Antoni Gaudí, dove divertimento, arte e movida si danno del tu.

Come trascorrerai il ponte lungo del 25 Aprile 2018? Che tu scelga la romantica e pittoresca Barcellona di San Giorgio, l’eterna Roma o l’affascinate e lirica Napoli GNV ha il traghetto giusto per le tue esigenze. Scopri tutte le destinazioni GNV prenota la tua vacanza!