Pubblicato da & pubblicato in Le Nostre Destinazioni.

ponte dei morti genovaOrmai le vacanze estive sono lontane e si è rientrati nei ritmi frenetici della quotidianità da abbastanza tempo da sentire nuovamente il bisogno di staccare la spina. Per fortuna a fine ottobre abbiamo l’opportunità di approfittare del Ponte dei Morti per andare a fare una breve vacanza fuori porta. I giorni sono pochi ma si possono valorizzare al massimo scegliendo la meta più giusta per noi. Ma quale?

 
 

Noi di Vie del Mare vi proponiamo tre mete dove potrete rilassarvi, divertirvi e ricaricarvi completamente.

Sète, Francia

Sète è una deliziosa località balneare francese situata lungo le coste meridionali nella regione della Linguadoca-Rossiglione. Questa cittadina sul mare è il secondo porto per importanza della Francia e chiamata la Venezia della Languedoc per i suoi caratteristici canali. Potrai assaporare i gustosi piatti tradizionali a base di pesce sulle rive del Cadre Royal e ammirare le bellezze del suo lungomare. Non perderti inoltre una visita al suggestivo cimitero marino, di cui ne viene esaltata la bellezza dal poeta francese Paul Valéri in Le Cimetière marin.

Scopri tutti i traghetti di GNV per raggiungere Sète.

Durazzo, Albania

Sulle coste dell’Albania sorge Durazzo, la seconda città più importante dopo la capitale Tirana, che fonda le sue origini in una colonia illirica risalente al VII secolo a.C.. Negli ultimi anni la città è stata altamente rivalutata sul piano turistico – grazie anche ai sempre maggiori scambi commerciali nel suo porto in cui opera anche GNV – diventando una località ricercata nelle visite in Albania. Grazie alle sue bellezze naturali e alla ricchezza di siti storici, sapere cosa fare a Durazzo durante il ponte del primo novembre non sarà un problema.

Scopri come raggiungere Durazzo con GNV.

Genova, Liguria

Affacciata sul Mar Ligure, Genova racchiude in se secoli di storia i cui segni sono ancora visibili per tutte le strade della città. Potrai visitare il magnifico centro storico, nucleo della vecchia città, composto dai suo tanti vicoli medievali, e i Rolli di Genova, le antiche dimore delle famiglie nobili della città che avevano l’onore di ospitare le personalità eccellenti durante le visite di stato, entrati nel 2006 nella lista dei beni protetti come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Infine, non può mancare una visita al famosissimo Acquario, il più grande in Italia.

Raggiungi Genova con i traghetti di GNV.