News GNV Grandi Navi Veloci diventa socio sostenitore dell’Associazione Promotori Musei del Mare

Giovedì 19 Gennaio 2012 

Grandi Navi Veloci aderisce all'Associazione Promotori Musei del Mare, la Onlus genovese che dal 1996 cura lo sviluppo delle attività del sistema museale marittimo genovese, interagendo con le Istituzioni locali e il Mu.MA.: il profondo legame tra cultura e vocazione marittima dell'Associazione si identifica fortemente con i valori di Grandi Navi Veloci, che vuole sottolineare lo stretto rapporto con Genova, storica sede operativa della Compagnia.

Il Galata Museo del Mare, la Commenda di San Giovanni di Prè e il Museo Navale di Pegli – i complessi museali riuniti nel Mu.MA, l'Istituzione Musei del Mare e della Navigazione – offrono una ricchissima testimonianza dalla storica tradizione marinara di Genova, dal Medioevo ai giorni nostri, e il ruolo fondamentale che il mare ricopre nell'identità culturale genovese, e per estensione italiana.

 

Il Galata Museo del Mare, il più grande e innovativo museo marittimo del Mediterraneo, il 18 Novembre ha inaugurato un percorso dedicato all'emigrazione italiana via mare e all'immigrazione straniera verso il nostro Paese: Grandi Navi Veloci ha trasportato a Genova il "barcone" di Lampedusa, grande poco più di una piccola barca da pesca, una delle prime imbarcazioni cariche di profughi a giungere sulle coste italiane, sulla spinta della "primavera araba".