UNA SERATA PER I PROGETTI ANGSA, AL FIANCO DEI BAMBINI AFFETTI DA AUTISMO

Premiati dal vicesindaco di Genova Stefano Balleari gli atleti Gabbia e Mumolo


Cinema, teatro, laboratori di cucina weekend e soggiorni estivi, ma anche lo sport: sono questi in concreto i progetti presentati da ANGSA Liguria, che raccoglie 100 genitori di ragazzi affetti da autismo, e supportati nel corso della serata dai Rotary Club di San Giorgio e Golfo Paradiso.


Il Rotary è un’associazione internazionale di donne e uomini imprenditori e professionisti. I rotariani offrono il loro servizio attraverso iniziative di sviluppo economico e sociale, per rispondere ai bisogni di chi è meno fortunato e per costruire a livello internazionale un mondo in pace; ne è un esempio l’eradicazione della poliomielite a livello globale.

L’organizzazione a cura di Mariangela Guido Blog, pro bono, con il contributo gratuito di Montobbio design, il fotografo Sandro Ariu, LM Studios per i video, impiantistica Emotions Technology e Antenna Blu.
Tanti gli sponsor tra cui, oltre a GNV e Rotary, Erre Esse Porsche, Canottieri Elpis, Proloco Limone Piemonte, Bottero Ski Limone, La Scolca e l’Istituto alberghiero di Genova Nino Bergese: ciascuno sponsor ha contribuito a sostenere la serata per raccogliere fondi a favore dell’Associazione e dei sui progetti.

Al Gala di beneficienza “Lo Sport a sostegno della disabilità”, sono intervenuti oltre 260 ospiti tra cui il vicesindaco di Genova Stefano Balleari e il consigliere regionale Matteo Rosso.
Nel corso della serata, accompagnata dal pianista Benedetto Spingardi Merialdi e condotta dal presentatore e moderatore Beppe Nuti, sono stati premiati dal vicesindaco di Genova Balleari gli atleti Cesare Gabbia e Davide Mumolo, atleti vincitori del bronzo ai campionati mondiali assoluti di canottaggio a Sarasota: molti gli atleti presenti per sensibilizzare con la loro testimonianza il tema dallo sport, elemento vitale e valido mezzo per il raggiungimento degli obiettivi di assistenza, tutela e autonomia per i ragazzi con autismo.

Più di 500 i biglietti della lotteria benefica venduti durante la serata, con l’estrazione di 6 premi speciali, messi a disposizione da Erre Esse Porsche e da Bottero Ski Limone e dalla gioielleria Dell'Acqua Bartolone: sono stati raccolti circa 10mila Euro, che saranno devoluti in favore dei progetti di ANGSA Liguria.

ANGSA promuove l’educazione specializzata, l’assistenza sanitaria e sociale, la ricerca scientifica, la formazione degli operatori, la tutela dei diritti civili a favore delle persone con autismo e con disturbi generalizzati dello sviluppo affinché sia loro garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente nel rispetto della loro dignità e del principio delle pari opportunità.