Convegno 5 novembre 2012: Nuove rotte per la Formazione Marittima

Lunedì 22 Ottobre 2012 

Lunedì 5 novembre, si terrà, a Genova, a bordo della nave "La Superba" di Grandi Navi Veloci, il convegno nazionale auspicato dal Ministero dell'Istruzione - Direzione Generale per l'Istruzione e formazione tecnica superiore e per i rapporti con i sistemi formativi delle Regioni, in collaborazione con la Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile di Genova, e con il patrocinio della Regione Liguria, avente per oggetto la nuova strutturazione della formazione e dell'addestramento nautici a livello nazionale.

Il nuovo assetto formativo mira a modernizzare gli istituti nautici italiani, aprendoli alle nuove tematiche della logistica e dei trasporti in generale, secondo i più aggiornati indirizzi raccomandati sia a livello comunitario che a livello internazionale.

 

Al convegno interverranno il Sottosegretario all'Istruzione Professoressa Elena Ugolini, il Dottor Enrico Puija del Ministero dei Trasporti, l'Assessore regionale alla Formazione Pippo Rossetti, il Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico della Liguria Professoressa Giuliana Pupazzoni, e il Vicepresidente di Confitarma Dottor Mario Mattioli: nel corso della mattina si delineeranno le coordinate di questa nuova realtà formativa, che ha uno sbocco naturale nei percorsi post-secondari, riconoscibili nella formula dell'Istituto Tecnico Superiore, capace di specializzare le figure del mondo marittimo e introdurle direttamente al mondo del lavoro. In questo settore l'Accademia della Marina Mercantile di Genova ne rappresenta l'esempio di riferimento, avendo diplomato oltre 500 tecnici superiori nel settore di coperta e di macchina.

Il convegno si concluderà con un incontro con la delegazione proveniente dalla Turchia, costituita dal Sottosegretario all'Istruzione Onorevole Halis Yunus Ersöz, dal Direttore Generale del Ministero dell'Istruzione di Ankara, e da alcuni dirigenti scolastici di istituti nautici, tra cui quello di Istanbul, nonché una rappresentanza dell'armamento turco.

Il Sottosegretario Ersöz e il Sottosegretario Ugolini firmeranno un accordo bilaterale per la cooperazione nella formazione tecnica e professionale in ambito marittimo, per il livello secondario e post-secondario, dando seguito a una partnership già consolidata nel tempo e che promette di dare ulteriori frutti nella progettazione comune di implementazione nella formazione e nel training.