Nota stampa in merito al provvedimento dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

Sabato 15 Giugno 2013

In merito al provvedimento adottato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Grandi Navi Veloci, pur nel rispetto istituzionale, esprime il proprio totale dissenso sulle determinazioni ivi contenute, che non trovano alcun riscontro nel quadro probatorio emerso nel corso del procedimento, e manifesta sin d'ora la ferma determinazione di impugnare la decisione davanti al giudice amministrativo.

 

Grandi Navi Veloci ha sempre agito e continua ad agire secondo criteri di assoluta trasparenza e con la massima autonomia nella determinazione della propria politica commerciale e tariffaria, in un settore caratterizzato da un'accesa competizione.

Un'intesa anticoncorrenziale non è mai intervenuta, come del resto attestato dal fatto che a dispetto delle conclusioni raggiunte dell'Autorità, l'istruttoria ha dimostrato l'insussistenza di qualsivoglia elemento realmente a carico di Grandi Navi Veloci.