Grandi Navi Veloci : esercitazioni di sicurezza e soccorso in mare

La simulazione è stata coordinata dalla Guardia Costiera di Palermo

Palermo, 11 Giugno 2015 – Grandi Navi Veloci, che da sempre mette al primo posta la sicurezza dei propri traghetti, è stata ieri protagonista di una complessa esercitazione di soccorso in mare, nel tratto di mare tra Ustica e Palermo: l’esercitazione, coordinata dalla Guardia Costiera di Palermo, è scattata ieri alle ore 14, senza preavviso per gli enti e gli organismi partecipanti.

La simulazione di incendio si è svolta sul traghetto La Suprema, in viaggio da Genova con 576 passeggeri: nel corso dell’azione sono stati evacuati 2 passeggeri gravemente feriti dalle ustioni, mediante una motovedetta di Ustica e un elicottero della Guardia Costiera, per essere trasportati a Ustica e ricevere cure mediche.

Inoltre, all’arrivo della nave a Palermo, nella zona antistante il porto di Palermo, è stata simulata la non domabilità dell’incendio con conseguente decisione di abbandono della nave: al lancio dell’allarme sono state realmente messe in acqua lance e zattere di salvataggio, battelli di emergenza e alcuni volontari hanno simulato i naufraghi, prendendo posto sui collettivi di salvataggio.
Alcuni passeggeri sono stati evacuati con l’impiego di un elicottero della Guardia Costiera; altri passeggeri, con ferite simulate sul corpo, sono stati condotti in porto mediante le motovedette della Guardia Costiera e sbarcati nella banchina compresa tra il Molo Piave ed il Molo Santa Lucia del Porto di Palermo.

All’arrivo in banchina del traghetto GNV, sotto il coordinamento della prefettura di Palermo, sono stati inoltre attivati aiuti sanitari di soccorso a cura di Croce Rossa, ASP, 118, e Protezione Civile Regionale, con l’attivazione dell’unità di crisi presso la Prefettura di Palermo sotto il coordinamento del Prefetto.

L’esercitazione si è conclusa con la ricerca di 5 dispersi in mare, lungo il tratto di mare tra Ustica e Palermo, con l’intervento di mezzi aerei e navali della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e dei Carabinieri.

news gnv esercitazione