Pubblicato da & pubblicato in Eventi.

Il 24 settembre 2010 la città di Barcellona si anima grazie alla Festa Major de la Mercè, la maggiore festività della città, che segna ogni anno la fine della lunga e splendida estate catalana.

Come già largamente risaputo, le “Fiestas” barcellonesi non rappresentano un semplice svago per chi vi partecipa, ma affondano le loro radici nell’immensa cultura popolare catalana e sono caratterizzate da un rispetto per le tradizioni profondo e unico al mondo.

La Mercè è la patrona di Barcellona: la leggenda narra che la notte del 24 settembre del 1218 la Madonna apparve contemporaneamente al re Jaime I, a San Pedro Nolasco e a San Ramon di Peñafort, chiedendo loro di fondare un ordine monastico destinato a salvare i cristiani dalla prigionia saracena.

La tradizione racconta inoltre che nel 1687, quando Barcellona venne invasa dalle cavallette, la popolazione si mise a pregare la Virgen della Mercè che sempre secondo la tradizione popolare diede fine alla piaga. Al termine dell’invasione il Consiglio della Città decise di nominarla patrona di Barcellona, decisione ratificata dalla chiesa romana solo due secoli dopo, nel 1868.

Oggi la Festa Major de la Mercè rappresenta il massimo vertice di manifestazione della cultura catalana, un evento puro e autentico della cultura barcellonese, una festa che con la sua programmazione occupa quasi tutta la città e concentra in pochi giorni un numero elevatissimo di attività ed attrazioni caratterizzate da un fervore e una passione popolare sconvolgente.

Il divertimento durante questa festa è assicurato! Cogli l’occasione per prenotare il tuo viaggio a Barcellona grazie alle numerose offerte per la Spagna di Grandi Navi Veloci che ti permetteranno di trascorrere una vacanza all’insegna del mare, del divertimento e della cultura popolare di questa magnifica città catalana, partecipando ad un evento unico e spettacolare quale la Festa Major de la Mercè del 24 settembre.

Photo by Sam Kelly