Ciao, sai già quando vuoi partire? Seleziona il tuo viaggio

Andata/Ritorno Solo andata

Scopri l'offerta

Scopri subito le nostre offerte di viaggio

GNV: passeggeri e merci

 

Grandi Navi Veloci (GNV), società fondata nel 1992 e oggi parte del Gruppo MSC, è una delle principali compagnie di navigazione italiane operanti nel settore del trasporto passeggeri e merci nel Mar Mediterraneo; opera 11 collegamenti internazionali e 7 nazionali, da e per Sardegna, Sicilia, Spagna, Francia, Albania, Tunisia e Marocco.

Oltre ai servizi mirati per la parte passeggeri, la flotta di Grandi Navi Veloci si è impegnata nello sviluppo delle linee delle Autostrade del Mare: il trasporto marittimo rappresenta un’alternativa più economica al trasporto tradizionale su gomma, e fornisce una valida soluzione al problema ambientale legato all’uso intensivo di automezzi sulla rete stradale.

Scarica il Rapporto di Comunità 2014

La storia di Grandi Navi Veloci:

1992: nasce Grandi Navi Veloci.

1993: viene varata la prima nave della flotta, la M/n Majestic

1999: Grandi Navi Veloci – unica all’epoca tra le realtà dello shipping italiano – si quota in Borsa per finanziare lo sviluppo della propria flotta, la più moderna e innovativa d’Europa.

2003: Grandi Navi Veloci sbarca in Maghreb e inaugura la linea Genova – Tunisi.

2004: la famiglia Grimaldi e i fondi di Private Equity gestiti da Permira arrivano a un accordo per l’ulteriore sviluppo della società, grazie all’ingresso nel capitale di Grandi Navi Veloci dell’80% di Permira e il restante 20% a Grimaldi Holding.

2006: si attesta il nuovo assetto azionario; poco prima della fine dell’anno entrano nel capitale di Grandi Navi Veloci i nuovi partner Investitori Associati, De Agostini, Charme e parte del management.

2007: Grandi Navi Veloci viene scelta come Miglior Compagnia di Navigazione dagli agenti di viaggio, che le conferiscono il Bit Tourism Award 2007. Nel mese di Giugno Ariodante Valeri entra a far parte della società in qualità di Direttore Generale.

2008: si inaugura la linea Genova – Barcellona – Tangeri, dando il via ai collegamenti con il Marocco. Lo stesso anno, a bordo delle navi La Superba, La Suprema, Fantastic, Excellent e Majestic, viene sviluppato e offerto ai passeggeri un servizio ad hoc per i padroni di animali domestici.

2009: la famiglia Grimaldi esce definitivamente dalla compagine azionaria e dal management di Grandi Navi Veloci.
La compagine azionaria è divisa in Investitori Associati (67,1%), IDeA Co-Investment Fund (20,1%), Charme (9,2%), management (2,1%), altri azionisti (1,5%).

2010: Roberto Martinoli assume la carica di Amministratore Delegato di Grandi Navi Veloci.

2011: il 2 Maggio l’Assemblea Straordinaria degli azionisti di Grandi Navi Veloci delibera un aumento del capitale sociale riservato a favore di Marinvest Srl, a cui viene destinata una partecipazione pari al 50% del capitale sociale di Grandi Navi Veloci.
Marinvest entra a far parte dell’azionariato Grandi Navi Veloci tramite un aumento di capitale a fronte di un conferimento misto, mediante apporto di cassa e di tre navi (SNAV Toscana, SNAV Lazio, SNAV Sardegna).
La nuova compagine azionaria è ripartita tra Marinvest (50%), Investitori Associati (35%), IDeA (9,2%), Charme (4,6%) e altri azionisti (1,2%).

2012: il 26 maggio Grandi Navi Veloci inaugura due nuovi collegamenti marittimi tra il porto francese di Sète e i porti marocchini di Tangeri e Nador.
Il 2 Agosto 2012, l’Assemblea degli azionisti di Grandi Navi Veloci delibera un aumento del capitale sociale del valore di 30 milioni di Euro; nel corso dell’Assemblea viene inoltre delegata al Consiglio d’Amministrazione la facoltà di eseguire un possibile successivo aumento fino a 20 Milioni di Euro.
La Compagnia è quindi partecipata da Marinvest (50%), Investitori Associati (43,40%), IDeA Co-Investment Fund (3,66%), Charme (1,83%), e altri azionisti (1,11%).
Il 20 dicembre Roberto Martinoli viene nominato Presidente della Compagnia; entra in Consiglio Giovanni Battista Vacchi, che assume la carica di Amministratore Delegato.

2013: a bordo di GNV parte il progetto "SailOr, la nave dell’Orientamento ai mestieri e alle professioni del Mare", promosso da Regione Liguria, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e con il supporto di Istituto Nautico San Giorgio e degli Istituti Alberghieri Bergese e Marco Polo; all’attività formativa partecipano l’Università degli Studi di Genova, l’Accademia Italiana della Marina Mercantile, Capitaneria di Porto-Guardia Costiera e la Guardia Costiera Ausiliaria.
L’11 Dicembre 2013 viene deliberato un aumento del capitale sociale a € 169.999.988,97.
Le percentuali di partecipazione degli azionisti di riferimento sono ripartite tra Marinvest S.r.l.: (57,39%), Investitori Associati: (36,97%), Idea Capital Funds s.g.r. S.p.a (3,12%), Charme Investment S.C.A. (1,56%) e altri (0,96%).

2014: Grandi Navi Veloci avvia un progetto per la definizione di una nuova strategia di branding in occasione del suo processo di riposizionamento, iniziato con l’espansione nei mercati esteri. Il progetto porta a una ridefinizione del logo, grazie a cui la Compagnia vince due premi al Brand Identity GrandPrix.
A novembre GNV presenta a bordo della nave La Superba il Rapporto di Comunità 2014, un documento che propone un’analisi dettagliata e puntuale, in termini quantitativi e qualitativi, della presenza della Società a livello sociale, economico, ambientale e culturale a Genova, e sottolinea il profondo legame tra la Compagnia e il territorio genovese.

2015: a giugno GNV presenta alla stampa la nuova livrea della flotta nel porto di Genova; entra in flotta la nave Rhapsody e la Compagnia inaugura il collegamento Bari-Durazzo, il primo di GNV nell’Adriatico.

2016: Cambia la compagnie societaria e Pier Francesco Vago diventa Presidente di GNV.
A giugno la Compagnia vince il premio “Miglior compagnia di traghetti” agli Italia Travel Awards.

2017: GNV intensifica la propria offerta per il Marocco e inaugura a giugno la nuova linea Barcellona- Nador.
La Compagnia aderisce alla campagna plastic free a tutela dell’ambiente promossa dall’associazione MAREVIVO.
A maggio GNV torna a vincere il premio “Miglior compagnia di traghetti” agli Italia Travel Awards.

2018: GNV è main sponsor di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, un progetto trasversale che, per il tutto il 2018, accoglie nel capoluogo siciliano arte, musica, teatro, grandi eventi, appuntamenti, convegni e sport.
Per il terzo anno consecutivo, GNV viene acclamata dagli Agenti di viaggio e vince il premio “Miglior compagnia di traghetti” agli Italia Travel Awards.

2019: A maggio GNV torna a operare la storica linea stagionale Genova-Olbia.

Grandi Navi Veloci SpA,Via Balleydier 7 - 16149 Genova - www.gnv.it

Presidente: Pier Francesco Vago

Amministratore Delegato: Matteo Catani


Contact Center Passeggeri: 010.2094591 - info@gnv.it
Contact Center Merci: 010.5509339 - cargo@gnv.it