Ciao, sai già quando vuoi partire? Seleziona il tuo viaggio

Andata/Ritorno Solo andata

Scopri l'offerta

Scopri subito le nostre offerte di viaggio

Reclami

Ogni giorno ci impegniamo con l'obiettivo di garantirti l'esperienza di viaggio più confortevole possibile.

Se nonostante tutto non siamo riusciti a soddisfare le tue aspettative scrivici!

Scarica l’informativa sui diritti dei passeggeri

Scarica l'informativa sui ritardi.

Eventuali reclami (variazioni operative, difficoltà presso i terminal portuali, disagi a bordo ecc...) e suggerimenti possono essere inoltrati entro 60 giorni dalla data di viaggio, secondo le seguenti modalità:

Via posta all'indirizzo:

GRANDI NAVI VELOCI SPA CUSTOMER CARE
Via Balleydier 7
16149 Genova

Scaricando questo modulo

Oppure compilando il form seguente:

Oggetto del messaggio

Richiesta indennizzo

Vaucher info

Il tuo viaggio

Dati personali

Allegati

Massima dimensione del file 5MB. Formati consentiti: *.pdf, *.jpg.

Per informazioni su quali sono i diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne riconosciuti Dal regolamento (UE) n. 1177/2010 è possibile consultare il sito web dell’Autorità di regolazione dei trasporti all'indirizzohttps://www.autorita-trasporti.it/trasporto-via-maree-per-vie-navigabili-interne/

Solo in caso di mancata risposta al reclamo entro i 60 giorni, laddove il reclamo sia stato presentato in maniera completa e con le modalità sopra indicate, il passeggero potrà: Utilizzare una procedura di risoluzione extragiudiziale delle controversie.

Presentare un reclamo di seconda istanza all’ Autorità di Regolazione dei trasporti agli indirizzi pec@pec.autorita-trasporti.it , ovvero art@autorita-trasporti.it.

In caso di ritardo nella risposta al reclamo da parte del Vettore, il passeggero avrà diritto ad un indennizzo automatico come previsto dalla misura n. 5 della delibera dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti n. 83/2019 reperibile al seguente link: https://www.autorita-trasporti.it/wp-content/uploads/2019/07/All.-A-delibera-n.-83_2019.pdf